Tenuta dei Fiori

Tenuta dei Fiori

Tra le diverse aree in cui il vino è parte integrante della storia ritroviamo sicuramente quella compresa nei dintorni di Asti, dove a Calosso si trova una piccola realtà, la Tenuta dei Fiori. Una cascina ristrutturata con cura e passione, nel rispetto delle architetture e dei materiali tradizionali, in cui si trova anche un agriturismo, luogo ideale per trascorrere qualche giorno nel più completo relax, creato per concedersi qualche sogno fra le colline in cui i vigneti sono protagonisti. Già, perché proprio le vigne circondano tutto il perimetro delle Tenuta, alternando viti storiche di barbera a filari di moscato, chardonnay, cabernet sauvignon e gamba di pernice. Quest’ultimo è un varietale salvato dall’oblio, ancora a piede franco, da sempre presente nelle zone che attorniano Calosso ma che solo negli ultimi 10 anni è stato recuperato da qualche viticoltore in una denominazione apposita, la Calosso DOC. Valter Bosticardo, vignaiolo eclettico ed estroso, segue direttamente tutto il ciclo produttivo e i lavori all’interno dei 5 ettari della Tenuta, lavorando sempre con il massimo rispetto per l’ambiente, approccio che trova il suo compimento nella certificazione biologica ottenuta.

2 Prodotto/I

per pagina

Griglia  Elenco 

Imposta ordine discendente
  • Calosso DOC 2013 - Tenuta dei Fiori

    12,00 €
  • Moscato d’Asti DOCG Rairì 2019 - Tenuta dei Fiori

    10,50 €

2 Prodotto/I

per pagina

Griglia  Elenco 

Imposta ordine discendente